Public Speaking

Alle public speaking 1

Perché il Public Speaking?

La cultura scolastica – e troppo spesso anche quella aziendale – si focalizzano solitamente più sui contenuti tecnici del messaggio che sulle modalità comunicative.
In pratica si privilegia il cosa si dice rispetto al come si dice.

Da questa impostazione scaturiscono diverse carenze comunicative che, oltre alla frustrazione personale, hanno spesso anche un riflesso economico. Sono i cosiddetti “costi dell’improduttività comunicativa”, rappresentati da riunioni che si prolungano oltre i tempi pianificati o da speaker che provano imbarazzo nell’alzarsi a parlare di fronte a un gruppo di persone o che non riescono a creare un impatto positivo sulla sala.

Da questa esigenza nasce il corso in Public Speaking che offre ai partecipanti, in modo semplice e pragmatico, tecniche e modelli comunicativi di collaudata efficacia.
I numerosi interventi di fronte alla sala, filmati e rivisti insieme al Trainer, permettono di intervenire sulle aree di miglioramento ed esaltare i punti forti di ogni partecipante, consentendogli di migliorare sensibilmente le proprie abilità comunicative.

Obiettivi del corso in Public Speaking

  1. Apprendere, attraverso le simulazioni, tutte le tecniche necessarie per potenziare la comunicazione (linguaggio verbale, paraverbale e non verbale).
  2. Sviluppare l’abilità di sintesi comunicativa ed efficacia persuasiva ricorrendo a una strutturazione del messaggio.
  3. Migliorare la gestione dell’emotività nel parlare in pubblico.
  4. Acquisire sicurezza e professionalità nella gestione dell’uditorio.
  5. Imparare l’uso più corretto dei supporti visivi alla comunicazione (presentazioni in PowerPoint, filmati, lavagne a pennarelli, ecc.).

Programma di Public Speaking

Il seminario si articola su tre fasi, nell’ambito di ognuna delle quali vengono illustrate le rispettive abilità e competenze da acquisire. Per ognuna delle tre fasi è prevista un’esercitazione pratica di ogni singolo allievo con video ripresa e feedback del gruppo e del Trainer.
A fine seminario verrà consegnata ad ogni allievo una scheda SD con le proprie presentazioni.

Le tre fasi in cui si articola il corso sono:

  • Abilità comunicative: sviluppo e gestione delle abilità tecniche e personali che rendono efficace la comunicazione di fronte ad un gruppo: contatto visivo, gestualità, entusiasmo, humour, toni e volume di voce, gestione dell’emotività, linguaggio del corpo, linguaggio paraverbale, ecc.
  • Organizzazione della comunicazione: come strutturare la propria presentazione in maniera tale da facilitare la sintesi, la comprensione e la persuasione.
    Come gestire le varie fasi di una comunicazione in pubblico con particolare attenzione agli importantissimi momenti di apertura e chiusura.
    Utilizzo, creazione e gestione dei principali supporti visivi alla comunicazione: lavagna a fogli, presentazioni in PowerPoint, filmati, lavagna a fogli, ecc.
  • Gestione dell’uditorio: come creare un clima favorevole, tenere desta l’attenzione, stimolare la partecipazione attiva e le domande, tenere le redini di una riunione, gestire le situazioni problematiche e le obiezioni ecc.

Prossime sedi e date

Reggio Emilia: 17-18 novembre 2017

Trainer

Roberta Liguori

Quota di partecipazione

Quota di partecipazione e promozioni:

€ 697 + Iva*

*Per scoprire le promozioni attive su questo corso, scrivi subito una mail ad alle@alessandromora.coach specificando la sede e la data del corso a cui vuoi partecipare.

Alle public speaking 2